Dairago

Viola il coprifuoco per spacciare: pusher in manette

Era fuori da casa sua a Dairago durante il coprifuoco per spacciare: un pusher è stato fermato e arrestato dai Carabinieri.

Viola il coprifuoco per spacciare: pusher in manette
Cronaca Legnano e Altomilanese, 12 Gennaio 2021 ore 18:55

Viola il coprifuoco per spacciare, ma viene arrestato. E’ successo a Dairago nella serata di ieri, lunedì 11 gennaio 2021.

Viola il coprifuoco: pusher in manette

Era uscito di casa durante il coprifuoco, ma i Carabinieri della Stazione di Busto Garolfo lo hanno subito individuato e fermato. Dopo i controlli, addosso all’albanese classe 1984 i militari hanno trovato 5 dosi di cocaina per un peso complessivo di 3 grammi circa, e 775 euro in contanti.

La perquisizione a casa

Successivamente, i carabinieri hanno perquisito la sua abitazione, dove hanno trovato altri 32 grammi di coca, 4 cellulari, 2 bilancini e 5mila euto in contanti. L’uomo è stato così arrestato per detenzione ai fini di spaccio e l’arresto è stato convalidato oggi, martedì 12 gennaio.

TORNA ALLA HOME E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità