Villa Cortese, rompe una gamba alla moglie e aggredisce i carabinieri

Villa Cortese, rompe una gamba alla moglie e aggredisce i carabinieri
09 Ottobre 2016 ore 15:16

VILLA CORTESE – Un uomo di 74 anni, nella tarda serata di sabato 8 ottobre a seguito di una lite ha aggredito la moglie di 69 anni fino a spezzarle una gamba, durante l’ennesimo atto di violenza nei suoi confronti. L’uomo è stato arrestato dai carabinieri di Legnano. La donna trasportata in ospedale è stata ricoverata per la frattura di un femore, con una prognosi di 45 giorni. Solo arrivata in ospedale la donna ha trovato il coraggio di denunciare il marito e raccontare anche di precedenti episodi di violenza. 


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia