Vigile picchiato da extracomunitario: 20 giorni di prognosi

Un agente della Polizia locale di Rho è stato picchiato da un extracomunitario che stava vendendo la propria merce nel posteggio del Santuario.

Vigile picchiato da extracomunitario: 20 giorni di prognosi
Cronaca 04 Dicembre 2017 ore 11:35

Il vigile è stato picchiato nel posteggio del Santuario

Preso a botte durante un controllo

Un agente della Polizia locale di Rho è stato picchiato nei giorni scorsi da un extracomunitario che stava vendendo la propria merce nel posteggio del Santuario della Madonna Addolorata di Rho. L'agente si è avvicinato all'uomo per chiedere i documenti e come risposta ha preso pugni e gomitate dal cittadino straniero.

Colleghi in aiuto

Per cercare di evitare il peggio due colleghi del vigile sono immediatamente intervenuti per cercare di allontanare l'extracomunitario faticando però a causa della grossa stazza dell'uomo

Arrestato e processato a Milano

Al termine della colluttazione gli agenti sono riusciti ad ammanettare l'uomo e a portarlo al comando di corso Europa. L'extracomunitario è stato processato nei giorni scorsi al Tribunale di Milano e messo agli arresti domiciliari. L'agente è invece dovuto ricorrere alle cure dei medici del pronto soccorso di Rho che hanno stilato una diagnosi di 20 giorni.