Menu
Cerca

Venegono Superiore, il Comune cerca volontari

"Basta un'ora a settimana per aiutare la propria comunità".

Venegono Superiore, il Comune cerca volontari
Saronno, 23 Febbraio 2019 ore 18:35

Appello dell'assessore al Sociale di Venegono Superiore Maria Luisa Limido.

Venegono Superiore, volontari cercansi

"Basta un'ora a settimana per aiutare la comunità". Maria Luisa Limido, assessore al Sociale di Venegono Superiore, lancia l'appello per nuovi volontari per il Comune. "Oggi ne abbiamo una decina, preziosissimi e instancabili - spiega - Poter contare su maggiori forze significa alleggerire l'impegno per tutti, aiutare i nostri anziani e ragazzi disabili e magari anche risparmiare qualcosina delle casse comunali. Basta poco per fare tanto".

Basta la patente

I volontari comunali oggi sono impiegati per il trasporto degli anziani e dei cittadini con disabilità verso gli studi medici e l'ospedale per le visite e le riabilitazioni, e per i bambini che hanno bisogno di sostegno educativo in centri specializzati come La Nostra Famiglia. "Lavoro che si svolge grazie a due realtà - spiega l'assessore - con i volontari, quando la destinazione è a Venegono o comunque in un breve raggio di distanza. E con Anteas, realtà importante con la quale siamo convenzionati da anni, per i trasporti più lunghi. Con un numero limitato di volontari, a cui non possiamo chiedere ulteriori salti mortali, spesso siamo costretti per non far mancare l'importante servizio a chiamare Anteas, ed essendo fuori convenzione ha un costo". "Si parla tanto di senso di comunità, di educazione civica, di sostegno a chi ha bisogno - conclude - Bene. Noi ci mettiamo i mezzi, le nostre porte sono aperte a chiunque voglia aiutare il proprio paese".

LEGGI ANCHE: Alpini Venegono, a due anni dal terremoto ancora in aiuto di Norcia