Castano Primo

Veicolo intestato ad una “testa di legno” sequestrato a Castano Primo

Denunciata per ricettazione la conducente castanese

Veicolo intestato ad una “testa di legno” sequestrato a Castano Primo
Cronaca Legnano e Altomilanese, 02 Dicembre 2020 ore 15:09

Veicolo intestato ad una “testa di legno” sequestrato dalla Polizia locale di Castano Primo, denunciata per ricettazione la conducente castanese.

Veicolo intestato ad una “testa di legno” sequestrato a Castano Primo

Lo scorso pomeriggio, è stato fermato dagli agenti del Comando di Polizia locale di Castano Primo un veicolo risultato essere già radiato per cancellazione d’ufficio dal Pubblico Registro Automobilistico perché intestato in maniera fittizia a un prestanome.

Gli agenti allertati dal sistema di controllo elettronico, hanno individuato il mezzo in transito nel centro urbano. Nel procedere al fermo hanno trovato alla guida una donna italiana,  residente a Castano Primo, alla quale dopo la contestazione della violazione, è stata sanzionata mentre l’auto è stata confiscata.

Gli agenti hanno poi proceduto ad accompagnare la conducente presso il locale Comando dove, dopo gli atti di rito, hanno proceduto a deferire la donna all’Autorità Giudiziaria per il reato di ricettazione ai sensi dell’art. 648  del Codice Penale, reato punito con la reclusione da due a otto anni e con la multa da 516 a 10.329 euro.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità