Parabiago

Vasca volano, “No al parcheggio sull’area verde”

Flash mob di Legambiente contro il progetto di realizzare 168 posti auto sopra l'impianto: "Fateli in via Cavalieri a lato della piazza Pisoni, area sterrata e già utilizzata per la sosta".

Vasca volano, “No al parcheggio sull’area verde”
Legnano e Altomilanese, 20 Giugno 2020 ore 16:02

Vasca volano, “No al parcheggio sull’area verde di via Verri-Cartesio”. A dirlo a chiare lettere è il circolo Legambiente di Parabiago.

Vasca volano, flash mob di Legambiente

“Sì alla creazione di una vasca volano per evitare l’allagamento del sottopasso di via Matteotti a Parabiago, ma no alla creazione di un parcheggio di 168 posti in via Verri-Cartesio, attualmente area verde”. Questa l’idea del circolo Legambiente di Parabiago in merito all’intervento di adeguamento e alleggerimento della rete fognaria relativa al sottopasso di via Matteotti. Legambiente ha fatto sentire la sua voce oggi pomeriggio, sabato 20 giugno 2020, con un flash mob in piazza Pisoni.

“Pronti a far partire una petizione”

“Legambiente condivide l’esigenza di intervento per alleggerire il carico della rete fognaria per evitare i ripetuti allagamenti nel sottopasso di via Matteotti – hanno sottolineato – Propone però di rivedere la decisione assunta nella seduta del Consiglio del 7 maggio, con la richiesta a Cap holding che sopra alla vasca volano di via Verri- Cartesio attualmente in area verde, con una decina di alberi, sia realizzato un nuovo parcheggio di 168 posti auto. In alternativa dei posti auto (che già superano i 700 posti) chiediamo l’avvio immediato del deposito videosorvegliato per favorire l’uso delle biciclette e un serio coordinamento dei comuni limitrofi per favorire l’utilizzo di mezzi collettivi”.
Poi la proposta. “Negli approfondimenti fatti sul progetto abbiamo rilevato che l’intervento si potrebbe effettuare anziché nell’area verde di via Verri-Cartesio in via Cavalieri a lato della piazza Pisoni – hanno spiegato – Le dimensioni lo consentirebbero, attualmente è sterrata e già utilizzata a parcheggio”. Oltre al flash mob, Legambiente annuncia di essere pronta a far partire una petizione.

3 foto Sfoglia la gallery

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia