Vanzago: Ennesima lite in famiglia, marito e moglie finiscono in ospedale

Vanzago: Ennesima lite in famiglia, marito e moglie finiscono in ospedale
Rhodense, 27 Settembre 2020 ore 12:15

La lite è scoppiata alle 3 del mattino

Una ferita penetrante al fianco destro, provocata con molta probabilità da un coltello e un trauma cranico commotivo. Questo il bollettino medico dell’ennesima lite in famiglia avvenuta alle 3 di questa mattina in un appartamento di via Madonnina nella frazione vanzaghese di Mantegazza.

Lite scoppiata per futili motivi

Protagonisti dell’ennesima discussione tra le mura domestiche un uomo di 37 anni e la sua compagna di 30. Una lite scoppiata per futili motivi resa ancora più accesa dallo stato d’ebrezza in cui si trovavano i due protagonisti della vicenda.

In via Madonnina Carabinieri e ambulanze

Sul posto, scattato l’allarme dato dai vicini di casa preoccupati dalle urla provenienti dall’appartamento vicino, i carabinieri della Compagnia di Legnano e i volontari di due ambulanze inviate dal 118 di Milano.

Entrambi in ospedale

Entrambi sono finiti al pronto soccorso dell’Ospedale San Carlo di Milano in codice giallo: lui con una ferita penetrante al fianco destro, lei con un trauma cranico commotivo.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia