Cronaca

Vanno alla Cresima e abbandonano il cane in auto: denunciati

Vanno alla Cresima e abbandonano il cane in auto: denunciati
Cronaca 11 Gennaio 2021 ore 12:58

Famiglia rhodense denunciata dagli agenti della Polizia di Stato

Il cane  è stato abbandonato a Rho nel posteggio Meda-Garibaldi

Partecipano alla Cresima in programma domenica nella parrocchia di San Vittore, lasciano per ore il cane in un auto, in un trasportino troppo stretto, e vengono denunciati dalla Polizia di Stato intervenuta sul posto insieme ai Carabinieri della Compagnia di Rho.

I lamenti del cane hanno attirato l'attenzione dei passanti

Guai per una famiglia rhodense che ha abbandonato il proprio amico a quattro zampe sul sedile posteriore dell’auto posteggiata nell’area sosta tra via Meda e via Garibaldi. Dopo alcuni minuti passati nel trasportino, troppo stretto per la sua taglia, il cane ha iniziato a piangere. Lamenti uditi da alcuni passanti che hanno immediatamente chiamato il 113.

Per liberare il cane rotto il finestrino dell'auto

Sul posto sono arrivati sia i Carabinieri della Compagnia di Rho che gli agenti della Polizia di Stato. Dopo essere risaliti, tramite il numero di targa, al proprietario e aver appurato che non si trovava a casa, gli uomini delle Forze dell’ordine hanno rotto il finestrino dell’auto e sono riusciti a liberare il cane che da ore si trovava nel trasportino.

Denunciati i proprietari del cane

Nel frattempo sul posto stato chiamato anche un veterinario che ha visitato il cane una volta iberato. Agenti della Polizia di Stato che hanno aspettato sul posto i proprietari del cane per consegnare loro il verbale di denuncia.

TORNA ALLA HOME PAGE