Menu
Cerca

Vandalizzata la sede di Lealtà azione

Scritte minatorie sulla saracinesca di Avalon in via Gorizia. Danneggiato anche il muro esterno del palazzo.

Vandalizzata la sede di Lealtà azione
Cronaca Legnano e Altomilanese, 14 Novembre 2018 ore 15:31

Vandalizzata la sede legnanese di Lealtà azione.

Vandalizzata la sede di Lealtà azione

"Morte al fascista", "Fascista attento, fischia ancora il vento". Sono le scritte minatorie apparse in via Gorizia nella notte tra lunedì 12 e martedì 13 novembre. La mano ignota che le ha tracciate voleva colpire la sede di Lealtà azione, movimento di estrema destra legato all’area Hammerskin europea, ma oltre alla serranda di Avalon ha vandalizzato i muri esterni del condominio al civico 72.

Vandalizzata la sede di Lealtà azione

Subito al lavoro per ripulire

Il gesto è stato stigmatizzato sulla pagina facebook di Avalon: "Dopo questa formidabile azione non vediamo altra soluzione che chiudere la nostra Avalon... per pulire e riaprire il giorno dopo, quando il vento avrà cessato di fischiare". Gli attivisti di Lealtà azione si sono subito rimboccati le maniche per pulire la propria cler e hanno preso contatti con l'amministratore condominiale per quanto riguarda il muro del palazzo. "Domani ci daremo da fare per pulire anche quello" spiega Alessandro Liburdi, responsabile di Avalon.

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE