Cronaca

Vandali rompono la sedia rossa simbolo del no alla violenza di genere

E' già stata aggiustata, sdegno dell'Amministrazione Maldini.

Vandali rompono la sedia rossa simbolo del no alla violenza di genere
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 22 Gennaio 2020 ore 15:55

Vandali rompono la sedia rossa simbolo del no alla violenza di genere. Sdegno e costernazione vengono espressi  dell'Amministrazione comunale e dalla comunità novatese.

Vandali rompono la sedia rossa simbolo del no alla violenza di genere

Un atto vandalico contro la sedia rossa installata a novembre in piazza Pertini in occasione della Giornata conto la violenza sulle donne. "Un gesto incommentabile che ha colpito un simbolo che incarna i valori di rifiuto della violenza che dovrebbero appartenere a tutta la comunità", ha commentato il sindaco Daniela Maldini. 

E' stata riparata

La "sedia rossa" è stata immediatamente riparata e ricollocata nella sua sede dall'Amministrazione comunale. "Una celerità che rappresenta la miglior risposta di tutti i novatesi all'ignoranza di chi ha commesso un gesto inqualificabile", conclude il sindaco.