Vandali in ospedale, danni al Galmarini

Ignoti sono entrati a villa Galmarini mettendo a soqquadro il primo piano. I carabinieri indagano e l'azienda sta quantificando i danni ed eventuali furti

Vandali in ospedale, danni al Galmarini
Cronaca 16 Novembre 2017 ore 08:19

Raid notturno di vandali in ospedale, accertamenti in corso.

Danni e furti nella notte

L'incursione sarebbe avvenuta all'alba di ieri. Da quanto comnicato dall'Asst Sette Laghi, alcuni ignoti vandali avrebbero fatto irruzione a villa Galmarini. Il gruppo si sarebbe accanito augli ambulatori e gli uffici del piano terra, mettendoli a soqquadro e, pare, uscendone con una scarsa refurtiva.

Indagini in corso

Dell'assalto dei vandali in ospedale è subito stata informata la Tenenza dei carabinieri di Tradate. E nel frattempo, l'azienda ospedaliera sta quantificando i danni arrecati a porte, finestre e materiale informatico, e verificando eventuali furti. "Tutte le apparecchiature - fa sapere una nota del Sette Laghi - sono state rispristinate e le attività hanno rispreso regolarmente".

Notte di lavoro per i carabinieri

Sempre nella notte, i militari tradaesi sono intervenuti anche in via IV Novembre, dove hanno arrestato due tunisini protagonisti di un furto da poche decine di euro in un negozio. Entrambi i fatti, le ricostruzioni e i dettagli sul prossimo numero de La Settimana di Saronno in uscita venerdì.