Cronaca
In manette

Va a prendere documenti smarriti ma si dimentica di essere ricercato

Il 45enne si è presentato alla Polfer per recuperare dei documenti, ma su di lui pendeva un provvedimento di cattura...

Va a prendere documenti smarriti ma si dimentica di essere ricercato
Cronaca Milano città, 27 Agosto 2022 ore 14:47

Senza pensarci troppo si è presentato alla Polizia per recuperare dei documenti smarriti: peccato che si fosse "dimenticato" che su di lui pendeva un provvedimento di cattura ed è stato arrestato

Il recupero dei documenti

Venerdì  la Polizia Ferroviaria di Milano ha arrestato un cittadino italiano destinatario di un ordine esecuzione per la carcerazione. A dir poco singolari le modalità dell'arresto. Il 45enne, infatti,  si è presentato spontaneamente agli uffici della Polfer di Milano Lambrate per la restituzione di alcuni documenti smarriti e che erano stati rinvenuti dagli agenti ma, al momento della riconsegna, è emerso che su di lui pendeva un provvedimento di cattura a seguito di condanna per spaccio di stupefacenti e doveva scontare 8 mesi e 23 giorni di reclusione.
L'uomo, tratto in arresto, è stato rinchiuso nella casa circondariale di San Vittore

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter