Cronaca
Lucernate di Rho

Urla e sospetti maltrattamenti ai propri cani: interviene la Polizia locale

L'allarme è stato dato dai vicini; sequestrati gli animali

Urla e sospetti maltrattamenti ai propri cani: interviene la Polizia locale
Cronaca Rhodense, 15 Gennaio 2022 ore 13:46

Nel tardo pomeriggio di ieri, venerdì 14 gennaio, a Lucernate di Rho, un uomo ha dato in escandescenza nel proprio appartamento, urla e maltrattamenti probabilmente anche contro i propri animali domestici. I vicini hanno così deciso di chiamare le Forze dell'ordine.

Urla e sospetti maltrattamenti ai propri cani: interviene la Polizia locale

Tanta paura in un palazzo di Lucernate, frazione di Rho. Le urla e gli atteggiamenti violenti di un uomo, un pregiudicato del 1992, hanno costretto i vicini a chiamare la Polizia locale. Il sospetto è che l'uomo stessa dando in escandescenza anche contro i propri due cani di media taglia.

L'intervento delle Forze dell'ordine e il provvedimento

All'arrivo, gli agenti della Polizia locale hanno trovato un appartamento a soqquadro, con danni alle porte e una sedia lanciata all'esterno dell'abitazione. L'uomo è stato denunciato per maltrattamenti e inidoneità alla detenzione in abitazione dei due cani, che sono stati sequestrati. La Polizia locale ha quindi segnalato l'accaduto all'Autorità giudiziaria.