Cronaca
Sedriano

Una raccolta firme e una mozione per ripristinare lo scuolabus

La petizione durerà fino al 25 settembre. Intanto il Pd porterà il caso in Consiglio.

Una raccolta firme e una mozione per ripristinare lo scuolabus
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 19 Settembre 2020 ore 07:26

Una raccolta firme in paese e una mozione in Consiglio comunale. I cittadini di Sedriano e la politica si mobilitano per chiedere il ripristino dei servizi scolastici (pre-post e trasporto) che l’Amministrazione comunale guidata da Angelo Cipriani ha deciso, per il momento, di non erogare, a differenza di quanto avviene nei Comuni limitrofi.

La raccolta firme

La petizione è stata promossa da Valentina Ceccarelli, Marianna Fascia e Michele Gernone. E’ possibile firmare in alcune attività di Sedriano entro il 25 settembre: La nuova posta (via Pessina), bar Remigio (via San Massimo), cartoleria L’Elfo (via De Amicis), cartoleria 25 Aprile (via 25 Aprile) e gelateria Belli di mamma (via De Amicis).

La mozione del Pd

Il tema dei servizi scolastici arriverà anche in Consiglio: il Partito democratico ha infatti presentato una mozione per chiedere l’immediata riattivazione: «I servizi di pre e post scuola sono indispensabili per i genitori che lavorano e che non possono affidare i figli a familiari o terze persone - ha spiegato il capogruppo Giuseppe Pisano - Il servizio di scuolabus è indispensabile per chi vive nelle zone periferiche, nelle cascine o nella frazione di Roveda».

VAI ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE