Sedriano

Una raccolta firme e una mozione per ripristinare lo scuolabus

La petizione durerà fino al 25 settembre. Intanto il Pd porterà il caso in Consiglio.

Una raccolta firme e una mozione per ripristinare lo scuolabus
Magenta e Abbiategrasso, 19 Settembre 2020 ore 07:26

Una raccolta firme in paese e una mozione in Consiglio comunale. I cittadini di Sedriano e la politica si mobilitano per chiedere il ripristino dei servizi scolastici (pre-post e trasporto) che l’Amministrazione comunale guidata da Angelo Cipriani ha deciso, per il momento, di non erogare, a differenza di quanto avviene nei Comuni limitrofi.

La raccolta firme

La petizione è stata promossa da Valentina Ceccarelli, Marianna Fascia e Michele Gernone. E’ possibile firmare in alcune attività di Sedriano entro il 25 settembre: La nuova posta (via Pessina), bar Remigio (via San Massimo), cartoleria L’Elfo (via De Amicis), cartoleria 25 Aprile (via 25 Aprile) e gelateria Belli di mamma (via De Amicis).

La mozione del Pd

Il tema dei servizi scolastici arriverà anche in Consiglio: il Partito democratico ha infatti presentato una mozione per chiedere l’immediata riattivazione: «I servizi di pre e post scuola sono indispensabili per i genitori che lavorano e che non possono affidare i figli a familiari o terze persone – ha spiegato il capogruppo Giuseppe Pisano – Il servizio di scuolabus è indispensabile per chi vive nelle zone periferiche, nelle cascine o nella frazione di Roveda».

VAI ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia