Cronaca
La protesta di un territorio

Una manifestazione per dire No alla discarica

In vista dell'udienza al Tar sulla discarica Solter, Pro loco, Legambiente e Comitato cittadino hanno organizzato una manifestazione per urlare il loro No.

Una manifestazione per dire No alla discarica
Cronaca Legnano e Altomilanese, 01 Febbraio 2021 ore 11:18

Una manifestazione per dire No al progetto di discarica Solter tra Busto Garolfo e Casorezzo: è quella in previsione per domenica 7 febbraio 2021 alle 10.

Una manifestazione contro la discarica

Pro loco di Casorezzo, Legambiente e Comitato cittadini antidiscarica in campo per organizzare una protesta contro il progetto di Solter per la creazione di una discarica nel Parco del Roccolo tra Busto Garolfo e Casorezzo. L'appuntamento è previsto per domenica 7 gennaio alle 10 alla chiesetta di San Salvatore per chi parte da Casorezzo, all'ingresso del cimitero per chi parte invece da Busto Garolfo. Fanno poi sapere gli organizzatori: "In cordata raggiungeremo il Presidio per urlare: No discarica!".

Una protesta in previsione dell'udienza al Tar

"Il 7 febbraio faremo sentire i nostri No ai giudici del tar che il 9 febbraio discuteranno l'autorizzazione alla discarica di rifiuti speciali" hanno sottolineato gli organizzatori.

Il 9 febbraio infatti sarà una data cruciale perché si terrà la prima udienza al Tar della Lombardia per la discussione dei ricorsi contro l’Aia (autorizzazione integrata ambientale) e la Via (valutazione di impatto ambientale) di Città Metropolitana e le Amministrazioni, speranzose dopo una lunga serie di battaglie e di responsabilità rimbalzate tra Regione Lombardia e Città Metropolitana di Milano, confidano ora nell’interpretazione dei giudici del Tar. La vicenda interessa il territorio da molti anni e il successo degli enti locali in questo passaggio potrebbe significare un passo importante per i Comuni, i Comitati, il Parco e i cittadini che si sono battuti nel tempo per scongiurare la realizzazione di una discarica all’interno del Parco del Roccolo.