legnano

Una legnanese nel Consiglio direttivo nazionale dell’Aido

È la prima volta che accade.

Una legnanese nel Consiglio direttivo nazionale dell’Aido
05 Novembre 2020 ore 10:21

Donata Colombo è nel Consiglio direttivo nazionale dell’Aido.

Una legnanese nel Consiglio direttivo nazionale dell’Aido

Donata Colombo, attiva da anni nell’ambito dell’Associazione italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule, già componente del Consiglio regionale e donna di Palio (prima gran priore della Flora, quindi membro del consiglio direttivo del Collegio) ora farà anche parte del Consiglio direttivo nazionale dell’Aido.
La sua elezione risale allo scorso fine settimana: venerdì, sabato e domenica, si è svolta infatti l’assemblea elettiva del sodalizio. Al termine delle tre giornate di lavori, sono risultati eletti i 23 consiglieri che formeranno il Consiglio direttivo nazionale: cinque i lombardi, tra i quali appunto Colombo, che rappresentava la delegazione di Milano e che con 67 preferenze è stata la terza candidata più votata della regione.
Il prossimo 14 novembre, tra i 23 consiglieri neoeletti sarà scelto il presidente nazionale. L’assemblea ha comunque dato un risultato plebiscitario a favore del presidente uscente Flavia Petrin.

TORNA ALLA HOME

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia