L'iniziativa del Comune di Abbiategrasso e del Portico della Solidarietà

Un dono per le donne “maltrattate” dall’indigenza

L'iniziativa del Comune di Abbiategrasso in collaborazione con il Portico della Solidarietà: a Natale un sorriso per le donne in difficoltà

Un dono per le donne “maltrattate” dall’indigenza
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 29 Novembre 2020 ore 15:30

L’iniziativa del Comune di Abbiategrasso in collaborazione con il Portico della Solidarietà: a Natale un sorriso per le donne in difficoltà.

Un dono per le donne “maltrattate” dall’indigenza

Anche il Portico della Solidarietà quest’anno si è vestito di rosso in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Una novità significativa, che riguarda una realtà che per sua stessa natura ha a che fare con quella parte dell’universo femminile «maltrattata» dall’indigenza: donne costrette a trascurarsi per mancanza dei mezzi stessi di sostentamento, costrette insomma a mortificare persino la propria femminilità perché obbligate a fare a meno del superfluo.

Aspetti con sono sfuggiti alla consigliera alle Pari opportunità Sara Valandro, che se n’è fatta portavoce in seno all’esecutivo Nai trovando ascolto e condivisione, inducendola a instaurare una collaborazione col Portico della Solidarietà specificamente mirata alle donne: fare loro per Natale un piccolo pensiero, tutto e solo dedicato a loro e alla loro femminilità.

«Niente di trascendentale, ma vogliamo che almeno per Natale le donne costrette per necessità ad andare al Portico della Solidarietà per una volta abbiano anche loro qualcosa tutto per sé, un prodotto tipicamente femminile, di quelli che piacciono alle donne – spiega Valandro – Come un bagnoschiuma o un deodorante profumato, piuttosto che un rossetto o una crema per coccolarsi come solo le donne sanno fare per dimenticare l’umiliazione di dover chiedere cibo per vivere e sfamare i propri cari». TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità