Ultimo saluto a "la Pinetta" de I Legnanesi FOTO

Andrea Muroni: "Caro amato Alberto, il vuoto che ci lasci è immenso ma immenso è anche quello che hai saputo donarci".

Ultimo saluto a "la Pinetta" de I Legnanesi FOTO
Cronaca Legnano e Altomilanese, 01 Giugno 2019 ore 12:21

La città del Carrocci e il pubblico de I Legnanesi si sono trovati questa mattina, sabato 1 giugno, a dare l'ultimo saluto ad Alberto Destrieri.

LEGGI ANCHE: E’ morto Alberto Destrieri, “la Pinetta” dei Legnanesi

Ultimo saluto a "la Pinetta" de I Legnanesi

Questa mattina, sabato 1 giugno 2019, si sono tenuti i funerali di Alberto Destrieri, componente della compagnia teatrale dialettale I Legnanesi. La parrocchie di San Giovanni era stracolma. Il comico, conosciuto dal suo pubblico come "la Pinetta", cita lasciato mercoledì 29 maggio, all'età di 72 anni.

11 foto Sfoglia la gallery

Le parole di Andrea Muroni

Andrea Muroni  ha voluto spendere due parole per ricordare l'amico. Un messaggio toccante e pieno di amore:

"Caro amato Alberto, il vuoto che ci lasci è immenso ma immenso è anche quello che hai saputo donarci. Nessuno ce lo può togliere. Hai saputo con la tua umiltà e la tua semplicità creare legami di solidarietà e di amore e ci hai dato l'opportunità di fare del bene. Sei stato un grande uomo. In ognuno di noi hai saputo scoprire un talento nascosto. Per te siamo stati e siamo tutti speciali, come tu sei stato. Ora siamo qui, attorno a te, per chiedere al nostro Santo, San Francesco, di darci la forza di guardare l'incontro con Sorella morte , uno sguardo giusto nel quale la vita non ci viene tolta, ma trasformata. La morte è una chiamata alla vita piena. Un passaggio che ci fa entrare definitivamente nella Casa del Signore. Grazie Alberto, rimarrai vivo sempre nei nostri cuori e un giorno ci ritroveremo tutti sul quel grande palcoscenico del paradiso”.