Menu
Cerca
A Castano Primo

Ubriaco al mercato: multato dalla Polizia Locale

Un ragazzo di 29 anni, dopo essersi recato ubriaco al mercato ed essere caduto da una scala, è stato multato dalla Polizia Locale.

Ubriaco al mercato: multato dalla Polizia Locale
Cronaca Legnano e Altomilanese, 07 Giugno 2021 ore 09:58

Ubriaco al mercato: cade da una scala, ma intervengono gli agenti della Polizia Locale e lo multano.

Ubriaco al mercato: cos'è successo

Nella tarda mattinata di giovedì 3 giugno 2021, durante le operazioni di sgombero del mercato in piazza Ardizzone a Castano Primo, un ragazzo pregiudicato è caduto da una scala. Il 29enne è stato subito soccorso, ma poi è stato multato dagli agenti della Polizia Locale di Castano Primo-Nosate. Infatti è emerso che il ragazzo si era recato in stato di alterazione presso un banco di un familiare e, dopo esser salito contro la volontà dei presenti su una scala, ha perso l’equilibrio ed è caduto, creandosi delle escoriazioni cutanee.

L'arrivo dei soccorsi

Gli animi si sono scaldati ed è stato subito allertato il 112. In piazza Ardizzone, in codice rosso, è arrivata un'ambulanza e sono stati chiamati anche il personale Ats e gli agenti della Polizia Locale, del vicino Comando di piazza Mazzini.

La multa

Dopo i soccorsi ed il relativo declassamento del codice di emergenza (da rosso a giallo), sono stati effettuati gli accertamenti di rito. Il ragazzo, che per tutto il tempo non è stato collaborativo, è stato sanzionato per ubriachezza. Inoltre, gli agenti hanno richiesto il divieto di ritorno a Castano Primo.