FURTI

Tunisino denunciato per furti a Rho Center

L'uomo era privo di documenti.

Tunisino denunciato per furti a Rho Center
Cronaca Rhodense, 18 Febbraio 2020 ore 15:05

Il tunisino era irregolare sul territorio

Il tunisino è stato bloccato mentre girava tra gli scaffali

Gli agenti della Polizia di stato bloccano e denunciano un tunisino classe 1993 per furto all’interno di due negozi del centro commerciale Rho Center. E’ successo lunedì pomeriggio, 17 febbraio, quando J.S., queste le iniziali dell’uomo, è stato notato in compagnia di un altro uomo che si aggirava in maniera sospetta tra gli scaffali dei negozi. Giunti sul posto gli agenti del Commissariato di Rho-Pero controllavano l’uomo che veniva trovato in possesso di un paio di jeans, riconosciuti dal proprietario del negozio come propri e pertanto gli venivano restituiti.

Nello zaino nascoste alcune paia di scarpe

Da un controllo all’interno dello zaino dell’uomo venivano, inoltre, rinvenuti due paia di scarpe da ginnastica, di marca, mai indossati. A questo punto gli agenti sentivano i responsabili dei negozi di scarpe presenti nel centro commerciale e uno di essi riconosceva i pezzi, che erano in vendita nel proprio esercizio. Da un veloce controllo, venivano rinvenute anche le scatole lasciate vuote nel negozio e quindi gli venivano restituite le calzature.

In Commissariato insieme all'amico che era con lui

Il tunisino che era in compagnia di un suo connazionale O.B. del 2000, veniva accompagnato in Commissariato per le procedure di identificazione insieme al suo accompagnatore. Entrambi risultavano privi di documenti e senza fissa dimora e, venivano sottoposti a rilievi fotografici e dattiloscopici. Gli stessi risultavano altresì irregolari sul territorio nazionale per cui venivano entrambi denunciati per la contravvenzione alla normativa degli stranieri. L’uomo trovato in possesso della merce veniva denunciato anche per furto aggravato.