Cronaca
Parabiago

Trovato morto in casa, non rispondeva alle chiamate dei vicini

La vittima è un 58enne che abitava in via santa Maria. Sul posto i Vigili del Fuoco di Legnano e i Carabinieri

Trovato morto in casa, non rispondeva alle chiamate dei vicini
Cronaca Legnano e Altomilanese, 31 Luglio 2020 ore 08:42

Trovato morto in casa a Parabiago: la vittima è un uomo di 58 anni. Sul posto i Vigili del Fuoco di Legnano e i Carabinieri.

Trovato morto in casa

Non rispondeva alle chiamate dei vicini di casa. La luce del suo appartamento era acceso e questo ha ovviamente fatto preoccupare chi abitava a fianco della sua sua abitazione in via Santa Maria a Parabiago. Così è partita la richiesta di soccorso. Erano circa le 3 di questa notte. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco del distaccamento di Legnano e una pattuglia dei Carabinieri della Compagnia di Legnano. La porta di ingresso era chiusa, i pompieri hanno forzato una finestra riuscendo a entrare e trovando l'uomo riverso a terra. Il suo cuore aveva smesso di battere. Si tratta di morte naturale.

TORNA ALL'HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE