Trenta contatori elettronici rubati: trovati nel campo nomadi VIDEO

I ladri avevano rubato trenta contatori elettronici alla società di Corsico E-Distribuzione.

Cronaca Saronno, 28 Dicembre 2019 ore 15:13

Trenta contatori elettronici rubati: trovati nel campo nomadi di via Martirano, zona Muggiano

Trenta contatori elettronici rubati: trovati nel campo nomadi

I ladri avevano rubato trenta contatori elettronici alla società di Corsico E-Distribuzione, per poi portarli all’interno del campo nomadi di via Martirano, zona Muggiano.

Il blitz in zona Muggiano

A scoprire il nascondiglio della merce sottratta all’azienda, ci hanno pensato i carabinieri della Compagnia Milano Porta Magenta, con l’ausilio del personale del 3° Reggimento Lombardia e delle Compagnie Milano Duomo e Porta Monforte. I militari hanno controllato 44 persone, di cui 30 pregiudicati. Nella rete degli accertamenti anche i mezzi a disposizione degli abitanti del campo: i carabinieri hanno controllato dodici veicoli, dei quali tre sono stati sottoposti a sequestro amministrativo in quanto privi di copertura assicurativa e uno è stato sequestrato per confisca, in quanto radiato dal P.R.A. per intestazione fittizia.

Restituiti i 30 contatori

All’interno del campo, accatastati insieme ad altro materiale e merce, c’erano anche i 30 contatori elettronici rubati alla ditta di Corsico. I militari hanno provveduto a restituire l’intera merce ai proprietari. In seguito al blitz all’interno del campo nomadi, è stato denunciato in stato di libertà un 32enne bosniaco, con l’accusa di tentato furto aggravato. Inoltre, i militari hanno accompagnato un 24enne in Questura per regolarizzare la sua posizione in Italia.