Tre Martiri Castanesi: quattro giorni di commemorazioni

Tre Martiri Castanesi: ecco il programma del 2018 peri quattro giorni di commemorazioni che si terranno a Castano Primo.

Tre Martiri Castanesi: quattro giorni di commemorazioni
Legnano e Altomilanese, 23 Febbraio 2018 ore 15:12

Tre Martiri Castanesi: ecco il programma 2018 dei quattro giorni di commemorazione a Castano Primo.

Tre Martiri Castanesi: l'idea di Comune e associazioni

Quest’anno l’Amministrazione guidata da Giuseppe Pignatiello, insieme ad Anpi, Associazione Combattenti e Reduci, Associazione Nazionale del Fante, Associazione Famiglie Caduti e Dispersi in Guerra, Associazione Nazionale Bersaglieri, Gruppo Alpini e Carabinieri in congedo, ha deciso di dedicare una serie di celebrazioni. Gli eventi sono volti tutti a ricordare il 73esimo anno dall’uccisione di Antonio Noè, Franco Noè e Franco Griffanti, avvenuta il 26 febbraio 1945 da parte dei nazifascisti.

Il programma

Si inizia , stasera, venerdì 23 febbraio con la serata sulla Costituzione nella sala del consiglio in Villa Rusconi alle 21. "Articoli 2,3 e 10 della Costituzione" è il titolo della serata. Si continua sabato 24 febbraio con lo spettacolo teatrale per i ragazzi del Torno "E venne l'alba della Repubblica" alle 10.30 al Paccagnini. Altro importante appuntamento per domenica 25 febbraio, quando sarà invece la volta delle celebrazioni ufficiali. Ritrovo per il corteo alle 9.15 a Villa Rusconi. Alle 11, al cimitero di Castano Primo, verrà inaugurata l’opera dell’artista Omar Mossali. Alle 12 invece è prevista l'inaugurazione della mostra "Dichiarazioni di Pace" a cura dell'associazione Belle Arti. La cerimonia si svolgerà nella sala di rappresentanza di Villa Rusconi. Il tutto terminerà lunedì 26 febbraio con un altro spettacolo teatrale al Paccagnini per gli studenti del Torno e dell'istituto comprensivo Falcone e Borsellino: "Di sana e robusta Costituzione". Le celebrazioni termineranno alle 16 con l'omaggio delle rappresentanze istituzionali al muro dell'eccidio.