Travolge centauro: arrestato l’investitore ubriaco

Accusato di omissione di soccorso 32enne di Desio. In prognosi riservata la vittima 17enne.

Travolge centauro: arrestato l’investitore ubriaco
Cronaca Groane, 18 Novembre 2018 ore 09:49

Grave incidente in via Milano a Desio nella notte. Arrestato l’investitore ubriaco: un 32enne di Desio. In prognosi riservata il centauro 17enne.

Omissione di soccorso, arrestato l’investitore ubriaco

I Carabinieri della Radiomobile della Compagnia di Desio, a conclusione degli accertamenti, nella mattinata di oggi  hanno arrestato un 32enne di Desio per omissione di soccorso. E’ ritenuto responsabile del grave incidente avvenuto in via Milano all’incrocio con via Sabotino a Desio, intorno alle tre di questa notte, con un motociclo condotto da un 17enne, anche lui di Desio.

Le indagini dei Carabinieri

I militari, impegnati nel pattugliamento notturno del territorio, hanno notato un equipaggio dei Vigili del fuoco  che stava prestando soccorso ad un giovane che giaceva sulla strada. Immediatamente si sono resi conto che si trattava di un grave incidente. Sono scattate le indagini per accertare la dinamica. L’incidente era avvenuto all’altezza dell’incrocio semaforico, a quell’ora, spento.

Il pirata tradito dalla vernice rossa della sua auto

Fin da subito non è sfuggito  ai militari che, lungo la strada, oltre ai frammenti del motociclo, di colore giallo, vi fossero anche pezzi di carrozzeria e frammenti di vernice rossa, che li hanno così portati a delineare un primo quadro in merito al veicolo dell’investitore.

L’investitore torna sul luogo dell’incidente

L’attenzione dei Carabinieri è stata poi catturata da due soggetti, in evidente stato d’ubriachezza, che poco dopo si sono avvicinati al luogo dell’incidente. Sul loro volto evidenti graffi. Questi, però, di fronte ai militari hanno raccontato di essere rimasti coinvolti poco distante in un altro incidente stradale.

 

Tasso alcolemico nel sangue cinque volte superiore a quello consentito

Un racconto che non ha convinto i Carabinieri. E, in effetti, hanno avuto ragione. L’esame dell’autovettura dei due ha fornito loro gli elementi mancanti. Il  colore della vernice ed altri dettagli hanno indotto i militari a completare gli accertamenti Il conducente dell’auto sportiva sottoposto all’alcoltest è risultato positivo: aveva un tasso cinque volte superiore a quello consentito. E’ stato quindi arrestato per omissione di soccorso.

17enne in prognosi riservata

Il giovane centauro, anch’egli di Desio, è ricoverato in rianimazione all’ospedale S.Gerardo. E’ in prognosi riservata per fratture multiple.

PUOI LEGGERE ANCHE: https://giornaledimonza.it/cronaca/in-sella-alla-moto-viene-travolto-da-unauto-nella-notte-gravissimo-17enne/

Travolto da un’auto nella notte: gravissimo centauro 17enne