Cronaca
Controlli stradali

Trasporto irregolare di rifiuti, sequestrati due camion

La Polizia Locale di Legnano ha anche inflitto una sanzione da oltre 4mila euro.

Trasporto irregolare di rifiuti, sequestrati due camion
Cronaca Legnano e Altomilanese, 11 Ottobre 2022 ore 09:17

Trasporto irregolare di rifiuti, la Polizia Locale di Legnano sequestra due camion.

Trasporto irregolare di rifiuti, sequestro penale per un autocarro con scarti edili

Sono tre gli interventi effettuati dagli uomini del comandante Daniele Ruggeri nel corso degli ultimi giorni nell’ambito dei controlli stradali. Il nucleo di Polizia stradale ha riscontrato alcune situazioni inerenti trasporti su strada di rifiuti non in regola con la normativa. Giovedì 29 settembre 2022, in corso Sempione, gli agenti al posto di controllo hanno fermato un autocarro che trasportava materiale di risulta da attività edilizia. Dalla verifica è emerso che il trasporto era abusivo per la mancanza di iscrizione dell’impresa all’Albo dei gestori ambientali. Il responsabile dell’illecito è stato denunciato ai sensi dell’articolo 256 del decreto legislativo 152/2006 - Codice dell’Ambiente - e il veicolo è stato sottoposto a sequestro penale.

Senza assicurazione e con un carico esagerato: sanzione da oltre 4mila euro

Martedì 4 ottobre, in via Alberto da Giussano, all’altezza dell’incrocio con via Goito, è stato fermato un altro autocarro che trasportava rifiuti. Dalle verifiche sono emerse diverse irregolarità che hanno portato a elevare una sanzione dell’importo superiore ai 4mila euro. Il veicolo in questione è risultato sprovvisto di formulario di identificazione dei rifiuti e sprovvisto di assicurazione; il suo carico era superiore alla massa consentita per il veicolo; l’autocarro risultava inoltre permanentemente interdetto alla circolazione per motivi di inquinamento atmosferico essendo equipaggiato con motore diesel euro zero. Il responsabile è stato sanzionato per le violazioni commesse e l’autocarro è stato sequestrato in via amministrativa.

Perde parte del carico e si allontana: individuato grazie alle telecamere

Sono ancora in corso invece le indagini relative alla dispersione di materiale inerte verificatasi in via San Michele del Carso e via 20 Settembre sabato 8 ottobre: il conducente del veicolo che ha causato la dispersione e si è allontanato senza provvedere a mettere in sicurezza la circolazione è stato individuato grazie alle telecamere di videosorveglianza e sarà perseguito a norma di legge.

"Importante l'attività di controllo svolta dalla nostra Polizia Locale"

"Voglio sottolineare l’importanza dell’attività di controllo svolta dalla nostra Polizia Locale per questo genere di trasporto, quello dei rifiuti -sottolinea l’assessore al Benessere e Sicurezza sociale Anna Pavan - Come Amministrazione siamo impegnati, a livello territoriale, a perseguire una politica di gestione dei rifiuti che punti alla loro riduzione e che li valorizzi in una visione di economia circolare; dobbiamo quindi porre la massima attenzione a rifiuti particolarmente impattanti sia per la sicurezza stradale sia per la tutela del territorio e dell’ambiente. Alla Polizia Locale il mio grazie per il lavoro svolto".

 

rifiuti (1)
Foto 1 di 2
camion rifiuti (1)
Foto 2 di 2

Trasporto irregolare di rifiuti, sequestrati due camion

Seguici sui nostri canali