Dramma

Tragedia sui binari: travolto e ucciso da un treno

A poche decine di metri dalla stazione di Rescaldina i convogli, malgrado i tentativi del macchinista, ha travolto un 58enne

Tragedia sui binari: travolto e ucciso da un treno
Cronaca Legnano e Altomilanese, 16 Agosto 2021 ore 12:47

Tragedia a Rescaldina poco dopo le 12: un uomo di 58 anni è stato travolto da un treno. Per lui non c'è stato nulla da fare

Travolto e ucciso da un treno

La tragedia si è consumata intorno alle 12.11 nei pressi della stazione ferroviaria di Rescaldina. Secondo la prima ricostruzione effettuata dalle Forze dell'ordine sulla base anche delle testimonianze raccolte, il macchinista del treno in arrivo ha notato un uomo nei pressi dei binari a qualche decina di metri di distanza dalla stazione. Ha cercato di avvertirlo dell'arrivo dei convogli, suonando diverse volte, ma il 58enne non si è spostato ed è stato travolto.

L'allarme è scattato in codice rosso e sul posto, oltre a Carabinieri e Vigili del Fuoco, sono sopraggiunte anche un'ambulanza e un'automedica. Ma il personale sanitario non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo

Le conseguenze sulla circolazione

A causa della tragedia, e per tutto il tempo necessario per il recupero della salma e i necessari accertamenti, è stata interrotta la circolazione dei treni nella tratta tra Rescaldina e Saronno, in entrambe le direzioni

 

 

6 foto Sfoglia la gallery