Cronaca

Tragedia sfiorata in via Cavour, il forte vento abbatte un cancello

Il forte vento di ieri ha abbattuto un cancello in via Cavour davanti alla scuola Anna Frank, i bambini erano usciti da poco.

Tragedia sfiorata in via Cavour, il forte vento abbatte un cancello
Cronaca 07 Ottobre 2017 ore 12:23

La zona di via Cavour è dimenticata dal Comune

Il forte vento ha abbattuto un cancello

Tragedia sfiorata nel pomeriggio di ieri in via Cavour davanti alla scuola elementare Anna Frank. Il forte vento che si è abbattuto sulla città intorno alle 17 ha divelto un grosso cancello di ferro che delimita un terreno abbandonato.

Gli alunni della scuola erano appena usciti

Fortunatamente non si sono registrati danni a cose o persone. I bambini della scuola elementare Anna Frank erano usciti da poco dalle loro classi e in zona c'erano solamente gli atleti di una società sportiva che utilizza la palestra comunale.

Una zona piena di topi e bisce

Una zona, l'ultimo tratto di via Cavour, dimenticato dal Comune, nonostante la presenza di una scuola. Bisce e topi morti sono all'ordine del giorno, non solo davanti all'ingresso laterale della scuola elementare ma anche nelle abitazioni che confinano con i terreni e una grande villa abbandonata.

Il Comune non fa niente

"Nonostante le numerose segnalazioni fatte all'ufficio ecologia - affermano i residenti della zona -, l'amministrazione comunale sembra non essere intenzionata a risolvere la situazione. Nessuno è stato mai multato e quando i proprietari sono stati obbligati a iniziare i lavori l'hanno fatto per poi piantare li tutto lasciando sporcizia e erba alta, nonostante l'ordinanza del sindaco".

Chi sono i proprietari

Ma chi sono i proprietari della villa abbandonata e di questi terreni? Perchè non vengono multati? Sono queste le domande che si fanno i residenti della zona. Proprietari che in Comune conoscono bene...