Tragedia al Palio di Rho: assolti gli imputati

Assolti tutti gli imputati per concorso in omicidio colposo per l'incidente che nel 2015 costò la vita a un pensionato travolto da un cavallo imbizzarrito.

Tragedia al Palio di Rho: assolti gli imputati
Rhodense, 26 Maggio 2018 ore 15:09

Nessun colpevole per la tragedia al Palio di Rho avvenuta nel 2015, dove un cavallo imbizzarrito travolse e uccise un pensionato.

Tragedia al Palio, nessun colpevole

Assolti i quattro imputati per la tragedia accaduta al Palio di Rho nell’ottobre del 2015. Vittima fu un Carlo Amodio, pensionato che dai bordi della strada stava assistendo alla sfilata dei cavalli e delle contrade. Un cavallo imbizzarrito travolse l’uomo. Formula piena per il comandante della polizia Locale Antonino Frisone per il quale la pubblica accusa aveva chiesto l’assoluzione sin dalla requisitoria. E assolti anche l’organizzatore del Palio Alessandro Vecchi, la ragazza che venne accusata di non aver adeguatamente ferrato il cavallo e il responsabile dell’associazione sportiva. Su di loro, pendeva la richiesta di un anno e 8 mesi per concorso in omicidio colposo.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia