Menu
Cerca

Torna al suo posto il crocifisso distrutto a inizio settimana a Palazzo Pollini

I volontari del centro anziani hanno risposto al "gesto disgustoso e irrispettoso" dei vandali.

Torna al suo posto il crocifisso distrutto a inizio settimana a Palazzo Pollini
Cronaca Saronno, 26 Ottobre 2019 ore 11:31

Due settimane fa era stato rubato e ritrovato, lunedì poi distrutto. Riparato, torna al suo posto il crocifisso di Palazzo Pollini.

Crocifisso distrutto a Turate

E' stato riparato e stamattina riposizionato nella grotta della Madonna di Palazzo Pollini a Turate il crocifisso che tra domenica e martedì era stato distrutto da alcuni vandali. Un secondo atto vandalico, forse operato dalla stessa mano che due settimane fa l'aveva trafugato e gettato nel parco della casa militare Umberto I. Ad accorgersene era stata la volontaria del centro anziani che si occupa della pulizia e dell'ordine della grotta, che martedì l'aveva trovata priva del crocifisso.

Riparato e riposizionato

L'oggetto sacro era stato ritrovato spezzato a metà. Un gesto, l'ha definito il presidente del centro anziani Maurizio Alfieri, "disgustoso e irrispettoso. E' come se avessero voluto sfidarci visto che eravamo riusciti a trovarlo e rimetterlo al suo posto". Presidente e centro anziani però non si sono voluti arrendere all'oltraggio dei vandali e sono riusciti a farlo riparare e a rimetterlo, stamattina, sull'altare della grotta.

Il servizio completo sul furto e il danneggiamento del crocifisso di Turate su La Settimana di Saronno in edicola da venerdì 25 ottobre. 

LEGGI ANCHE: Controlli a Turate: due uomini finiscono in carcere, un altro deferito