Menu
Cerca
Agenzia Dogane e Monopoli

Termometri e 78mila mascherine dalla Cina: sdoganamenti a Vittuone e Turbigo

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli in servizio a Vittuone e Turbigo hanno effettuato lo sdoganamento rapido di 210 termometri a raggi infrarossi e 78mila mascherine dalla Cina

Termometri e 78mila mascherine dalla Cina: sdoganamenti a Vittuone e Turbigo
Cronaca Legnano e Altomilanese, 16 Maggio 2020 ore 09:55

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli in servizio a Vittuone e Turbigo hanno effettuato lo sdoganamento rapido di 210 termometri a raggi infrarossi e 78mila mascherine dalla Cina.

Termometri e 78mila mascherine dalla Cina: sdoganamenti a Vittuone e Turbigo

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (Adm) di Milano 2, in servizio presso la sezione operativa territoriale di Vittuone, hanno effettuato lo sdoganamento rapido di 210 termometri a raggi infrarossi, del valore superiore ai 7mila euro, provenienti dalla Cina e destinati, tra gli altri, a personale medico.

I loro colleghi di Turbigo hanno invece eseguito lo sdoganamento rapido di 78.400 mascherine di tipo FFP2, provenienti sempre dalla Cina, destinate ad aziende del settore elettrotecnico.

Recita la nota: “L’attività svolta, in attuazione delle misure di contenimento del rischio disposte dal Governo, dimostra l’impegno dell’Agenzia Dogane e Monopoli per assicurare la celere messa a disposizione dei dispositivi di protezione a favore del personale sanitario e degli operatori economici che affrontano la fase 2 dell’emergenza in atto”. TORNA ALLA HOME PAGE