Cronaca
i controlli

Tentato furto in abitazione: la Polizia arresta quattro uomini

La banda di quattro persone era tornata a Nosate per concludere il furto da cui erano stati messi in fuga.

Tentato furto in abitazione: la Polizia arresta quattro uomini
Cronaca Legnano e Altomilanese, 06 Luglio 2022 ore 16:35

Avevano tentato il furto in un'abitazione di Nosate, ma erano stati messi in fuga dall'arrivo delle forze dell'ordine. Due giorni dopo sono tornati e sono stati arrestati.

Tentato furto in un'abitazione di Nosate

Gli agenti della Polizia locale di Castano Primo e Nosate sono riusciti ad individuare nel giro di pochi giorni un gruppo di uomini residenti a Milano che in concorso tra loro la scorsa notte si sono introdotti all’interno di una abitazione danneggiando la perimetrale e forzando gli infissi: poco dopo erano stati messi in fuga dall'arrivo delle forze dell'ordine.

Il tentativo di furto e ricognizione dell’immobile è costato caro a 4 soggetti, tutti pluripregiudicati per reati specifici contro il patrimonio e la persona, i quali a seguito di un mirato servizio di pedinamento sono stati fermati proprio nel piccolo comune dove si erano recati a distanza di due giorni con ogni probabilità per portare al termine il colpo.

Bloccati e portati al comando

I poliziotti locali li hanno bloccati e alcuni di essi hanno opposto resistenza al controllo di polizia: tutti i fermati sono stati portati presso il locale Comando ove sono stati denunciati per svariati reati. Sottoposti a perquisizione sono stati trovati in possesso di strumenti atti ad offendere, da scasso e di parte degli strumenti e degli indumenti compatibili con quelli utilizzati durante il precedente reato.

Il Comando di Polizia locale ha richiesto alla Prefettura di Milano ai fini della tutela dei cittadini anche l’emissione di idonee misure di prevenzione a carico degli indagati in quanto manifestano evidenze di insofferenza alle regole e di reiterazione dei reati.

I controlli da parte della Polizia

La Polizia locale invita la cittadinanza a prestare attenzione a tutti quei soggetti e veicoli che destano sospetto, annotando se possibile targhe dei veicoli e segnalando tempestivamente alle forze dell'ordine. I servizi di polizia di prevenzione del Comando Castanese vengono intensificati per quanto possibile durante il periodo estivo ove spesso con le ferie in corso molti immobili risultano disabitati per settimane e quindi potrebbero essere oggetto di attenzioni da parte di soggetti dediti alla commissione di reati di tipo predatorio.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter