Tentano due furti: presi ma non arrestati

Tentano due furti: presi ma non arrestati
05 Marzo 2017 ore 14:49

Tentano il furto in due case, vengono presi ma…non arrestati, liberi di riprovarci immediatamente. È quanto accaduto ieri a Vigevano a due albanesi pregiudicati, uno dei quali (N.E. classe 1986) residente ad Abbiategrasso. Su richiesta di un cittadino che aveva segnalato in via fratelli Cervi la presenza di due sconosciuti intenti a forzare una finestra, una pattuglia dei Carabinieri di Vigevano è intervenuta costringendoli alla fuga a piedi.
Nel corso delle ricerche nell’area, parcheggiata nei pressi del luogo, è stata rinvenuta una Fiat Punto intestata a un’impiegata 41enne, residente nel Milanese. Dai successivi accertamenti è emerso che la proprietaria del veicolo era la convivente di uno dei malviventi, che sono così stati identificati.
Nel corso degli approfondimenti sui due è emerso anche che avevano tentato il furto nell’abitazione di una pensionata 80enne di Vigevano, anche questa azione delittuosa non era stata portata a termine a seguito dell’intervento di una pattuglia dei Carabinieri che li aveva costretti a desistere e ad allontanarsi.
Entrambi i malviventi sono stati solo denunciati per il reato di tentato furto in abitazione.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia