Paderno dugnano

Tenta il suicidio impiccandosi con una prolunga della corrente

Salvato dai Carabinieri

Tenta il suicidio impiccandosi con una prolunga della corrente
09 Ottobre 2020 ore 10:59

Tenta il suicidio impiccandosi con una prolunga della corrente. I passanti chiamano il 118 e intervengono i Carabinieri.

Tenta il suicidio impiccandosi con una prolunga della corrente

Ieri mattina, giovedì 8, intorno alle 11, i Carabinieri sono intervenuti in un’abitazione a Paderno Dugnano di un uomo straniero. Alcuni passanti avevano chiamato il 118 perché avevano avvistato l’uomo con un cappio in mano e in stato agitatizione. I militari, giunti sul posto, hanno rintracciato l’uomo con una prolunga della corrente al collo, appeso all’inferriata esterna della finestra di casa, al piano terra. Lo hanno bloccato e lo hanno fatto desistere dall’intento suicida. L’autore dell’insano gesto è stato identificato in un cittadino brasiliano classe 1980. L’uomo, soccorso da personale 118, è stato trasportato all’ospedale di Rho, in codice giallo. L’uomo non è in pericolo vita.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia