Menu
Cerca
Coronavirus

Tanti novatesi contagiati nelle rsa della zona

I casi totali sono 129 di cui, 14 persone decedute , 16 ricoverate in strutture ospedaliere, 40 dimesse e 59 curate a casa.

Tanti novatesi contagiati nelle rsa della zona
Cronaca Bollatese, 30 Aprile 2020 ore 16:36

Tanti novatesi  ricoverati nelle RSA del territorio della Città Metropolitana si sono contagiati. E così al sindaco Daniela Maldini tocca dare un bollittino in peggioramento.

Il bollettino

Novate piange altri due concittadini, di cui uno da qualche tempo ospite di una struttura per anziani della zona, vedendo salire così il bilancio dei decessi, dall'inizio del contagio, a 14 persone.

Tanti novatesi contagiati nelle rsa della zona

“La Città piange altri due concittadini che ci hanno lasciato nel pieno di questa emergenza epidemiologica – spiega il sindaco, Daniela Maldini – rivolgo alle loro famiglie le più sentite condoglianze a nome mio personale, dell’Amministrazione Comunale e di tutta la comunità cittadina”.  Al 30 aprile 2020, i casi totali sono 129 di cui, 14 persone decedute , 16 ricoverate in strutture ospedaliere, 40 dimesse e 59 curate presso il loro domicilio. L’aumento dei casi di contagio rispetto al precedente aggiornamento è da attribuirsi all’inserimento dei casi positivi di novatesi ricoverati nelle Rsa del territorio.

 VAI ALLA HOME