Superenalotto, alla tabaccheria N1 un 6 da oltre un milione di euro

Anche a Novate qualcuno ha acquistato una delle quote del sistema che si è aggiudicato il montepremi da 51milioni di euro. Al fortunato, 1.130.000 euro.

Superenalotto, alla tabaccheria N1 un 6 da oltre un milione di euro
Rhodense, 24 Giugno 2018 ore 19:14

La tabaccheria di Novate Milanese tra le 45 ricevitorie Sisal che hanno acquistato la quota del sistema "a caratura".

Superenalotto, il 6 torna e fa tappa a Novate

Una quota da 7 euro che ne è valsa un milione e centotrentatremila euro. Ieri è tornato il 6 al Superenalotto, con un montepremi da 51milioni di euro. Una vittoria condivisa in tutt'Italia. La sestina vincente (4-17-29-55-67-70, jolly 72 e superstar 49) è stata giocata da 45 persone che hanno acquistato una delle "quote" del sistema a caratura. Tra queste, anche la ricevitoria Sisal di Novate Milanese, la tabaccheria N1.

Cos'è il sistema a caratura

Normalmente al Superenalotto si va in ricevitoria e si gioca la propria serie di numeri. Ognuno la propria, sperando sia quella fortunata. Poi ci sono i sistemi a caratura: sistemi di dimensioni molto "grosse", con centinaia o migliaia di combinazioni. Il giocatore può scegliere di acquistarne una (o più quote). Se la sestina, o qualsiasi altra combinazione vincente, è tra quelle presenti nel sistema, la vincita viene suddivisa tra tutti coloro che ne hanno acquistato delle quote. Il costo di una di queste è ovviamente maggiore rispetto a una giocata "solitaria", così come lo è la possibilità di vincere. Anche se, in caso di vittoria, il montepremi viene diviso tra tutti i giocatori del sistema.

Mistero sul vincitore

Al momento il vincitore non si è ancora fatto riconoscere. Il sistema vincente è costato poco più di trecento euro ed è stato suddiviso in 45 quote.  Il fortunato o la fortunata, ha speso 7 euro e ha incassato un milione e centotrentatremila euro. "Sono felice, contento che abbia vinto qui da noi - commenta il titolare  Marco Ghirello - Spero siano andati nelle mani giuste e che la o le persone vincitrici si ricordino anche di noi". Non è la prima volta che nella tabaccheria di via Matteotti si verifichino vincite importanti. Ogni giorno vengono infatti
preparati sistemi e quote, cedole per diversi giochi.