Superbonus alle neomamme di Bareggio, sconto di 360€ per un nuovo contratto

Singolare progetto sperimentale di Nuovenergie. Bisogna essere genitori di un bimbo nato tra il 1/5/2016 e il 28/2/2018

Superbonus alle neomamme di Bareggio, sconto di 360€ per un nuovo contratto
Rhodense, 11 Maggio 2018 ore 06:00

Auguri mamma: anche perché ci fai risparmiare!

In occasione della Festa della Mamma, i bambini di Bareggio nati negli ultimi due anni avranno un motivo in più per ringraziare chi gli ha dato la vita. E questo grazie a una singolare iniziativa di Nuovenergie, la società rhodense specializzata nell’acquisto e vendita di gas. Si tratta di “Happy Mamma Special”, un progetto sperimentale che sarà valido per tutto il mese di maggio e sarà dedicato alle neomamme residenti a Bareggio con uno o più figli dai tre mesi ai due anni. Consiste in un’offerta per la fornitura di gas e di energia elettrica che prevede un contributo speciale di 360 euro (suddiviso in bonus mensili da 30 euro per ogni figlio) da destinarsi ai nuclei familiari residenti interessati dalla nascita o adozione di un figlio. «L’intervento rientra nell’ambito delle politiche a sostegno del territorio - spiega il direttore generale Luca Galetti - e si pone l’obiettivo di valorizzare il ruolo della famiglia quale soggetto protagonista del tessuto sociale, attraverso il sostegno ai nuclei familiari con minori nonché attraverso il supporto alla genitorialità».
L’iniziativa, infatti, si aggiunge alle tante altre che vengono portate avanti sostegno di associazioni sportive, culturali ed eventi sul territorio. «A questo proposito è bene ricordare - sottolinea Galetti - che quando i clienti pagano le nostre bollette in realtà stanno pagando una società che reinveste sul loro territorio e per questo il nostro slogan “l’energia della tua città” trova un riscontro effettivo in quello che facciamo».
Entriamo ora nel dettaglio della nuova promozione.

Requisiti

Il contributo è aperto a tutte le fasce di reddito, senza particolari soglie di reddito ISEE. I requisiti per la sottoscrizione dell’offerta sono i seguenti:
• essere residenti a Bareggio;
• essere genitori di un bimbo nato tra il 01/05/2016 al 28/02/2018 compresi;
• attivare o avere attivo un contratto di fornitura gas ed energia elettrica con Nuovenergie.
Come usufruire del bonus
Per accedere al bonus è necessario sottoscrivere (o avere attivo) un contratto di fornitura gas ed energia elettrica con Nuovenergie. Il bonus è applicabile sia per i nuovi clienti per i clienti già in fornitura con Nuovenergie. In caso di genitori che siano già clienti Nuovenergie per una delle due forniture, sarà necessario sottoscrivere un contratto anche per l’altra fornitura. In caso di nuovi clienti, invece, sarà necessario sottoscrivere un contratto per entrambe le forniture.
Il bonus viene erogato indifferentemente se l'utenza viene intestata al marito o alla moglie: viene richiesta la certificazione dello stato di famiglia e di residenza o, in assenza della certificazione formale, si richiede la presentazione di un'autocertificazione. I genitori che vogliono aderire a questa offerta dovranno inviare una mail a contatti@nuovenergiespa.it o recarsi presso il sportello di Nuovenergie a Bareggio in Via Ravelli 4 presentando la seguente documentazione:
• documento d’identità dell’intestatario dei contratti;
• copia delle ultime bollette di gas e di energia elettrica;
• certificato (o autocertificazione dello stato di famiglia);
• codice IBAN.

L’offerta

Prevede uno sconto del 5% sulla materia prima gas relativamente alla fornitura di gas metano e del 10% sulla componente energia relativamente alla fornitura di energia elettrica.

Criteri di erogazione del bonus

Il bonus, a prescindere dal numero di contratti attivati, verrà erogato per un totale complessivo di 360 euro per ciascun bambino nato nel periodo previsto. In caso di nuclei famigliari con più bambini che rientrano nei criteri previsti verrà assegnato un bonus per ogni figlio avente diritto considerando ogni figlio separatamente.

Modalità di erogazione del bonus

Il bonus viene erogato direttamente all’interno delle fatture con cadenza mensile. In caso di nuovi clienti sia per gas che per energia elettrica, o in caso di già clienti per entrambe le commodity, il bonus verrà suddiviso in parti uguali nelle due forniture (180 euro per ciascuna fornitura) e all’interno di ogni fattura per ciascuna delle due utenze verranno accreditati 15 euro per i primi 12 mesi per un totale complessivo, appunto, di 360 euro. In caso di nuovi clienti per una sola delle due forniture, il bonus verrà erogato all’interno delle fatture relative alla nuova fornitura attivata e all’interno di ciascuna bolletta saranno accreditati 30 euro con cadenza mensile per i primi 12 mesi per un totale complessivo sempre di 360 euro. Nel caso in cui l'erogazione del bonus faccia maturare un credito per il cliente, lo stesso verrà riportato nelle fatture successive fintanto che non verrà azzerato.
Il bonus non può essere convertito in denaro, rimborsato in contanti o trasferito ad altro intestatario.
«Si tratta di un’opportunità che abbiamo scelto di destinare in via sperimentale solo ai residenti del comune di Bareggio - conclude l’amministratore unico Giuseppe D’Urso - Lo vogliamo diffondere grazie al supporto di asili nido, farmacie e altri esercizi commerciali così d’avere la possibilità di raccontare questa iniziativa alle neo mamme e raccogliere quante più adesioni possibili».
Ricordiamo che lo sportello di Nuovenergie a Bareggio, in via Ravelli 8, è aperto il lunedì e il giovedì in mattinata, dalle 9 alle 13, e il martedì e il mercoledì al pomeriggio, dalle 14 alle 17.30.

Un regalo per tutte le mamme

Sempre in occasione della festa della mamma, inoltre, Nuovenergie ha inviato un sms a tutte le clienti donne per invitarle a ritirare un gadget presso la sede di via Garibaldi a Rho. C’è tempo fino al 18 maggio compreso.

Scopri di più su Nuovenergie, visita il sito www.nuovenergiespa.it

 

Informazione pubblicitaria