Sul treno senza biglietto, aggredisce il controllore

Sul treno senza biglietto, aggredisce il controllore
04 Novembre 2016 ore 19:03

RHO – Un controllore di Trenord è stato aggredito da un 24enne sorpreso senza biglietto a bordo di un treno proveniente da Pioltello. L’aggressore ha anche colpito gli agenti intervenuti alla stazione di Rho, uno dei quali ha riportato una prognosi di sette giorni. E’ successo giovedì 3 novembre alle 13.30. Il capotreno ha sorpreso il passeggero senza biglietto e gli ha prospettato due opzioni: pagare o scendere. Il giovane però ha scelto una terza via: menare le mani. Al che è partita una richiesta d’intervento al 113 e poco dopo gli uomini del comandante Carmine Gallo sono arrivati in stazione. I poliziotti hanno identificato il 24enne: si tratta di D.M.G., originario della Costa d’Avorio, in Italia con regolare permesso di soggiorno. Alla vista degli agenti il giovane, invece di calmarsi, ha reagito con violenza e ha sferrato calci e pugni. Bloccato e accompagnato giù dal treno, è stato portato al commissariato di Rho-Pero e arrestato per resistenza, violenza e minaccia nei confronti del capotreno nell’esercizio delle sue funzioni e degli stessi poliziotti.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia