Menu
Cerca

Studenti in scena a teatro contro la violenza

Coreografie, letture e drammatizzazioni pensate dagli studenti per il 25 novembre

Studenti in scena a teatro contro la violenza
Legnano e Altomilanese, 24 Novembre 2018 ore 13:17

Domani alle 17, al teatro Città di Legnano – Talisio Tirinnanzi, lo spettacolo delle scuole cittadine contro la violenza sulle donne.

Scuole unite contro la violenza

Tutte a teatro per dire "Basta". Domani, in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, le scuole di Legnano faranno tappa al teatro Tirinnanzi con lo spettacolo "Emozioni, riflessioni, storie di vita". Sul palco coreografie, letture e drammatizzazioni pensate dagli studenti appositamente per il 25 novembre.

LEGGI ANCHE: Basta violenza sulle donne, numerose iniziative a Legnano

Il programma

Ogni scuola porterà un proprio contributo. Il cuore di quello dell’Isis Bernocchi è il video dal titolo "Le donne che siAMO - Conversazioni sull’amore e le sue ombre": riflessioni di adolescenti e giovani donne sulle relazioni affettive, sul bisogno di sentirsi rispettate, sull’importanza di cogliere i segnali di una relazione malsana. Performance di musica, danza e immagini per gli studenti dell’Istituto Dell’Acqua e dello Ial. Questi ultimi, coerentemente con la particolarità del loro percorso formativo, distribuiranno anche i “biscottini del Rispetto e della Speranza”. Dedicato alle donne vittime di mafia lo spettacolo "Una, nessuna… tutti noi", dell’Istituto Galilei. L’Istituto Mendel si concentrerà invece su situazioni quotidiane nelle quali si annidano, quasi impercettibili, violenze sottili. Auser Filo Rosa, che gestisce il centro antiviolenza Ticino Olona, presenzierà alla serata per diffondere la conoscenza del servizio e dimostrare che è possibile affrontare il problema della violenza sulle donne con interventi concreti di contrasto e prevenzione.

LEGGI ANCHE: Violenza sulle donne, i dati in Regione Lombardia