Menu
Cerca
A Parabiago

Studenti e docenti vicini a distanza: l’iniziativa alle Rancilio

Un filo che mette in comunicazione gli studenti con i loro docenti: questo il significato dell'iniziativa messa in campo alle Rancilio.

Studenti e docenti vicini a distanza: l’iniziativa alle Rancilio
Cronaca Legnano e Altomilanese, 24 Marzo 2021 ore 10:29

Gli studenti e i docenti della scuola secondaria Rancilio vicini a distanza: l’apprendimento, reciproco, è un filo che nemmeno il Covid ha spezzato.

Studenti e dicenti vicini anche se distanti: l’iniziativa

Nel cortile del plesso Rancilio la comunità scolastica ha voluto installare una propria creazione per esprimere il senso di appartenenza a questo “luogo del cuore”, di condivisione della fatica di dover studiare e seguire le lezioni a distanza, consapevoli che nulla e nessuno può sostituire la forza e la bellezza delle relazioni in presenza. “Mancano le battute, i discorsoni, i giochi, i progetti, il fare assieme – hanno sottolineato dall’Istituto scolastico – Si apprendono i contenuti, i metodi, gli strumenti, ma crescere come persone, con i nostri limiti da superare, con gli spigoli da smussare in un abbraccio, una pacca …un sorriso: non si può”.

Allora arriva l’Arte

“Allora interviene l’Arte: ciò che hanno fatto gli adolescenti della scuola Rancilio è stato proprio mettere in una frase, in un’immagine il loro sentire, il loro desiderio, trasformare un disagio in bellezza” hanno scontinuato dalla scuola. Le loro magliette ad indicare le loro sagome, nel cortile della scuola, rivolte verso l’ingresso, che riportano sul retro questi loro messaggi. “Attraverso i loro indumenti, loro si sentono presenti, ci sono, ci siamo! Tutti insieme! Ringraziamoli per la loro generosità” hanno concluso dalle Rancilio.

7 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli