Strisce pedonali realizzate davanti all'Hana-wa

L'attraversamento ora collega il lato della palestra con quello del cimitero.

Strisce pedonali realizzate davanti all'Hana-wa
Cronaca 20 Ottobre 2017 ore 11:05

Strisce pedonali finalmente realizzate vicino alla palestra Hana-wa, sul confine tra Arese e Rho

Strisce pedonali disegnate in via Arese

Nei giorni scorsi sono state finalmente disegnate le strisce pedonali in via Arese, vicino al confine con Rho. La strada di fronte alla palestra Hana-wa era in uno stato di abbandono.  Negli orari di inizio e fine corsi - quando i genitori devono accompagnare o recuperare i propri figli - c’è il delirio. Parcheggio selvaggio lungo la strada, bambini che attraversano a loro rischio e pericolo, poiché non c'era un attraversamento pedonale.

Arese-Rho: un problema di competenza

Il grosso problema di quell’area è il confine cittadino. Scendendo dal ponte di Terrazzano, il lato destro - dove si trova la Sala del Regno e la palestra Hana-wa - è ancora territorio di Rho. I lato sinistro, con il cimitero, è già Arese. Stesso discorso per la strada. La carreggiata è aresina, ma il «passaggio pedonale», che si congiunge alla pista ciclabile, sul lato opposto del cimitero, è competenza di Rho. Questo aveva generato problemi di competenza tra i due Comuni.

La soluzione dopo mesi di polemiche

Ora la situazione sembra essere in parte risolta. Resta il problema del marciapiede che manca, come aveva denunciato il signor Lorenzo Campanello. "Con Rho abbiamo definito un’ipotesi di sistemazione di quella zona" - aveva spiegato il vicesindaco Enrico Ioli un anno fa. "Ma non è imminente la realizzazione".  Nel frattempo almeno l'attraversamento pedonale è stato realizzato.