Cronaca
arese

Strappano la cassaforte dal muro e causano un allagamento nel condominio

Nello strappare dal muro dal muro la cassaforte per portata via, i malviventi avevano danneggiato una tubazione dell’acqua causando la grossa infiltrazione.

Strappano la cassaforte dal muro e causano un allagamento nel condominio
Cronaca Rhodense, 15 Novembre 2021 ore 10:28

Strappano la cassaforte dal muro e causano un allagamento in un condominio di Arese.

Strappano la cassaforte dal muro e causano un allagamento

Nella notte tra domenica 31 ottobre e lunedì 1 novembre i Vigili del fuoco sono intervenuti all’interno di un condominio di via Monte Rosa ad Arese. L'intervento dei pompieri è stato conseguente ad una richiesta di intervento per un’abbondante infiltrazione d’acqua che si stava verificando nella palazzina. L'infiltrazione arrivava da un appartamento che era chiuso poiché i proprietari erano via, probabilmente per il ponte.
I Vigili del fuoco di Garbagnate sono accorsi a sirene spiegate insieme a un’ambulanza della Croce Viola di Cesate.
Identificato subito l'appartamento da cui stava scendendo l’acqua e dato che non rispondeva nessuno dall’interno, i Vigili del fuoco insieme ai Carabinieri hanno forzato la porta d’ingresso e sono entrati.
Si sono trovati un appartamento messo a soqquadro e in una stanza hanno scoperto che era stata smurata la cassaforte.
Nello strappare dal muro dal muro la cassaforte per portata via, i malviventi avevano danneggiato una tubazione dell’acqua causando la grossa infiltrazione.
I pompieri sono dunque prontamente intervenuti per chiudere il flusso di acqua, mentre i Carabinieri hanno rilevato l’accaduto per contattare i proprietari

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter