Strage di finestrini a Legnano, il sindaco: “Ora la giusta punizione per il colpevole”

Strage di finestrini a Legnano, il sindaco: “Ora la giusta punizione per il colpevole”
26 Novembre 2016 ore 11:35

LEGNANO – «Desidero pubblicamente ringraziare la Polizia di Stato per la brillante operazione che ha portato all’individuazione del giovane immigrato responsabile di aver spaccato un numero impressionante di finestrini di auto parcheggiate in varie zone della città» dichiara il sindaco Alberto Centinaio all’indomani del fermo del vandalo seriale che ha danneggiato decine e decine di auto in tutta Legnano. «Episodi che avevano comprensibilmente suscitato allarme tra i cittadini – prosegue il sindaco -. A tale risultato si è arrivati grazie anche alla collaborazione con i Carabinieri e la nostra Polizia locale. E’ attraverso questo intelligente e sistematico lavoro sinergico che è possibile garantire la sicurezza. Un lavoro non sempre adeguatamente conosciuto e apprezzato. Mi auguro che la giustizia faccia ora rapidamente il suo corso per accertare fino in fondo le responsabilità della persona denunciata ed infligga la giusta punizione».


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia