Menu
Cerca
Nerviano

Sputa e spinge i passanti, donna col volto insanguinato semina il caos in centro

E' successo questa mattina lungo Viale Villoresi, Piazza Italia e via Ticino; sul posto la Polizia Locale e l'ambulanza

Sputa e spinge i passanti, donna col volto insanguinato semina il caos in centro
Cronaca Legnano e Altomilanese, 07 Giugno 2021 ore 15:32

Sputa e spinge i passanti, momenti di tensione questa mattina nel centro di Nerviano.

Sputa e spinge i passanti col volto coperto di sangue

Una mattinata ad alta tensione quella che si è vissuta oggi, lunedì 7 giugno 2021, nel pieno centro di Nerviano: una donna, in evidente stato confusionale, ha seminato il panico in diverse vie nel cuore del paese. Ha iniziato a importunare i passanti in viale Villoresi, poi in piazza Italia (verso le 11.30) fino ad arrivare in via Ticino, in un bar, dove è stata fermata dalla Polizia Locale (erano le 12.30). La donna, su 35 anni, sputava e bestemmiava contro chi le passava vicino, poi ha anche riconcorso alcuni passanti; è scivolata e ha picchiato il naso, dal quale ha iniziato a fuoriuscire del sangue; ma, anche col volto coperto di sangue, ha proseguito a importunare la gente.

L'intervento degli agenti e dei soccorritori

Le persone che avevano notato la donna, hanno subito allertato la Polizia Locale e i soccorsi; gli agenti sono arrivati in piazza Italia, insieme all'ambulanza del 118; poi la donna è riuscita a raggiungere via Ticino dove è stata trovata in un bar: caricata sull'ambulanza, è stata condotta per accertamenti all'ospedale di Legnano, in codice giallo.