Sesta edizione

Spesa solidale, il Palio dona 9mila euro alle famiglie in difficoltà

"Legnano dimostra ancora una volta di essere comunità viva". Gli aiuti saranno distribuiti attraverso la Caritas sotto forma di tessere prepagate.

Spesa solidale, il Palio dona 9mila euro alle famiglie in difficoltà
Cronaca Legnano e Altomilanese, 12 Dicembre 2020 ore 09:05

Spesa solidale, la sesta edizione ha fruttato 9mila euro che saranno interamente devoluti ai bisognosi per il tramite della Caritas.

Spesa solidale, risorse preziose alla vigilia di un Natale difficile

L’iniziativa è promossa dal Collegio dei capitani e delle contrade, con Famiglia Legnanese, Contrade e Oratorio delle castellane, con il contributo di Tigros. Risorse tanto più preziose alla vigilia di un Natale reso difficile, per tante famiglie, dalla situazione sanitaria determinata dall’epidemia Covid-19. I contributi, suddivisi in buoni da 50 euro, saranno suddivisi fra le otto contrade e distribuiti in cooperazione con Caritas.

“Dobbiamo tenere agganciate anche le persone più fragili”

“La Spesa solidale dimostra ancora una volta che siamo comunità viva. Dobbiamo stare dentro a questo tempo, cercando di mettere in circolo le risorse disponibili, tenendo agganciate le persone” ha commentato il sindaco e Supremo magistrato Lorenzo Radice.
“Ringrazio il Comune, a partire dal sindaco e dall’assessore Guido Bragato, per la collaborazione. E ringrazio la Famiglia Legnanese, l’Oratorio delle castellane e le Contrade, protagoniste in un momento non semplice. Il flagello planetario non ci farà tacere” ha sottolineato il Gran maestro Giuseppe La Rocca.
“Quando il Gran maestro ha riproposto l’iniziativa abbiamo subito approvato – ha detto il presidente della Famiglia Legnanese Gianfranco Bononi – Grazie alle Contrade per lo sforzo nello stare vicino a Legnano e alle persone in difficoltà. E per la collaborazione con le Caritas”.
“Le iniziative solidali sono nel dna dell’Oratorio delle castellane – ha affermato la Gran dama di Grazia magistrale Nicoletta Tognoni – Questa iniziativa è un bel segnale per tutti, una nuova dimostrazione del fatto che il Palio è parte viva di Legnano e fa tanto per la città”.
“Il Palio è un fattore culturale, artistico e sociale – ha concluso l’assessore Guido Bragato – La Spesa solidale dimostra la capacità di questo mondo nel rispondere a bisogni diversi”.

L’elenco delle Caritas di riferimento per ciascuna Contrada

Di seguito, l’elenco delle Contrade e delle Caritas di riferimento: Contrada Flora, Caritas SS. Martiri e Beato Cardinale Ferrari; Contrada Sant’Erasmo, Caritas parrocchia San Pietro e Mensa dei poveri della Casa della carità; Contrada Legnarello, Caritas parrocchiale Ss. Redentore e Ss. Magi; Contrada San Martino, Caritas parrocchia San Domenico; Contrada San Magno, Caritas San Magno; Contrada San Domenico, Caritas parrocchia San Domenico; Contrada San Bernardino, Caritas di San Paolo; Contrada Sant’Ambrogio, Caritas di San Paolo.

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità