Cronaca
Due feriti

Sparatoria modello Far West la notte di San Silvestro

Due 39enne si sono fronteggiati a Milano, zona San Siro: uno dei due è stato ferito alla testa e ricoverato in gravi condizioni

Sparatoria modello Far West la notte di San Silvestro
Cronaca Milano città, 01 Gennaio 2021 ore 10:23

Poteva essere una scena  da Far West di due secoli fa, invece era una sparatoria avvenuta a Milano, in zona San Siro, con uno dei due contendenti ferito alla testa e ricoverato in gravi condizioni e l'altro alla coscia.

Dal Far West alla sparatoria in zona San Siro

Mentre la maggior parte stappava ancora qualche bottiglia di spumante per festeggiare l'arrivo dell'anno nuovo (con la ferma speranza che sia molto diverso dal 2020) a Milano, in via Gigante Giacinto, zona San Siro, qualcuno pensava bene di fronteggiarsi viso a viso, modello sparatoria da Far West. Un vero e proprio conflitto a fuoco che ha lasciato sul campo due uomini di 39 anni, entrambi feriti: uno alla coscia destra, l'altro al capo. L'allarme è scattato immediatamente e sul posto in codice rosso sono arrivate tre ambulanze e un'automedica, oltre alla Polizia di Stato. E mentre i poliziotti cercavano di ricostruire dinamica dell'accaduto (non ancora chiara) e identità dei due contendenti, i soccorritori prestavano le prime cure ai due feriti: il più grave naturalmente era il 39enne colpito al capo che è stato trasportato in codice rosso al Policlinico, mentre quello colpito alla gamba è stato portato al Niguarda in codice giallo.