Sparatoria in Messico, morto un milanese

Sparatoria in Messico, morto un milanese
16 Gennaio 2017 ore 19:49

C’è anche il milanese Daniel Pessina tra le cinque vittime della sparatoria in una discoteca di Playa del Carmen, in Messico, dove era in corso la festa conclusiva del festival di musica elettronica Bpm. Secondo le prima informazioni si sarebbe trattato di un regolamento di conti tra bande. Esclusa l’ipotesi terrorismo. Per il momento sono state fermate quattro persone. Pessina, milanese di nascita, viveva in Messico da qualche anno e lavorava come cuoco in un ristorante aperto con la fidanzata.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia