Spaccio nei boschi di Origgio, denunciato 41enne

E' stato sorpreso dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile mentre si allontanava dalla zona di via I Maggio

Spaccio nei boschi di Origgio, denunciato 41enne
Cronaca 31 Ottobre 2017 ore 13:23

Spaccio nei boschi

Spaccio nei boschi, guai per un 41enne

Continuano a rirmo serrato i controlli dei carabinieri della Compagnia di Saronno contro lo spaccio di stupefacenti in città, ma anche in tutto il Saronnese. Nei giorni scorsi i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile  hanno denunciato per spaccio di sostanze stupefacenti un italiano 41enne, originario di Lecco.

Sorpreso nella zona boschiva

L’uomo è stato sorpreso dalla pattuglia mentre si allontanava dai boschi di Origgio confinanti con via I Maggio. Nella tasca del giubbino aveva un involucro contenente 100 grammi di hashish e 15 grammi di marijuana. Notata la presenza dei militari, il 41enne, incensurato, dapprima ha tentato rifugio, introducendosi nuovamente nel bosco, poi si è arreso consegnando lo stupefacente ai carabinieri. Per lui è scattata la denuncia.