Spacciava anche ai domiciliari, arrestato

I Carabinieri della Compagnia di Rho hanno arrestato un cittadino albanese di 38 anni a Garbagnate.

Spacciava anche ai domiciliari, arrestato
Cronaca Rhodense, 18 Aprile 2018 ore 12:50

I Carabinieri della Compagnia di Rho hanno arrestato un cittadino albanese di 38 anni a Garbagnate. Nonostante fosse agli arresti domiciliari per spaccio, proseguiva anche da casa l'attività illecita.

L'indagine

I militari della Stazione di Garbagnate hanno appreso dai residenti che il cittadino riceveva di continuo visite di giovani e sconosciuti che si trattenevano all’interno della propria abitazione. Nella giornata di martedì, all’esito di un’attività di osservazione iniziata nel primo pomeriggio, gli uomini dell’Arma hanno fatto irruzione nell’appartamento.

La perquisizione

La perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire nella disponibilità del soggetto 167 grammi di cocaina, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi e la somma di 2.216 euro in contanti, ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Il giovane è stato tratto in arresto e dovrà rispondere, innanzi al Giudice della direttissima, di detenzione illecita di sostanze stupefacenti.