Cronaca
Arrestato

Sospettato di aver commesso 14 rapine, arrestato dalla Polizia

L'ultimo colpo messo a segno lunedì pomeriggio a Milano è stato fatale a un 52enne

Sospettato di aver commesso 14 rapine, arrestato dalla Polizia
Cronaca Milano città, 04 Gennaio 2022 ore 13:26

L'ultimo colpo l'ha messo a segno lunedì pomeriggio a Milano, ma il sospetto è che il 52enne abbia complessivamente messo a segno 14 rapine

La lunga lista di rapine

Lunedì pomeriggio, in via Millelire a Milano, la Polizia di Stato ha arrestato in flagranza un 52enne italiano, con precedenti specifici, per il reato di rapina aggravata. Gli agenti della Sesta Sezione della Squadra Mobile di Milano hanno intercettato l'uomo in via Millelire, il quale, sceso dalla propria auto, si è diretto all'interno di un supermercato per poi uscirne in tutta fretta dopo pochi minuti. I poliziotti, accertatisi che avesse consumato una rapina nell'esercizio commerciale, si sono messi all'inseguimento del 52enne ripartito in macchina a forte velocità. È stato fermato all'uscita di un bar dove si era recato dopo la rapina.

La perquisizione del pregiudicato ha portato al sequestro di circa 600 euro contanti asportata dalle casse del supermercato. L'arma utilizzata per la rapina, una scacciacani modello revolver, è stata rinvenuta dagli agenti dietro una fioriera del bar dove l'arrestato si era recato.

Le indagini della Squadra Mobile di Milano hanno avuto origine dai risultati investigativi forniti dai poliziotti dell'Ufficio Statistiche e Analisi Criminale della Divisione Anticrimine della Questura di Milano che sono riusciti ad isolare almeno 14  rapine messe a segno in città con lo stesso modus operandi.