Soccorso alpino in azione per quattro escursionisti milanesi

Un'altra richiesta di aiuto è arrivata da altre due persone nel sentiero del Viandante.

Soccorso alpino in azione per quattro escursionisti milanesi
Cronaca Rhodense, 09 Febbraio 2020 ore 11:01

Soccorso alpino in azione per sei escursionisti in difficoltà. Il CNSAS, sabato 8 febbraio, è stato chiamato ad intervenire, ma ricorda: “Chi va in montagna deve essere preparato”.

Soccorso alpino in azione sulla Grigna Settentrionale

Sabato 8 febbraio verso le 14, la Stazione di Valsassina – Valvarrone del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico è stata contattata dai Vigili del fuoco di Lecco per recuperare quattro escursionisti in difficoltà sul sentiero che porta al rifugio Bietti, in Grigna Settentrionale. I quattro ragazzi, tutti residenti in provincia di Milano, tra i venti e i trent’anni, erano partiti dal parcheggio del Cainallo e poi si sono avviati in direzione del rifugio Bietti.

Causa: nessuna attrezzatura adeguata

Dopo avere oltrepassato la bocchetta di Prada, nell’attraversare un canale innevato si sono bloccati, incapaci di proseguire, anche a causa di un’attrezzatura non adeguata – senza scarpe adatte, senza ramponi e senza piccozze. Raggiunti a piedi da quattro tecnici della Stazione, insieme con due SAF dei Vigili del fuoco, sono stati equipaggiati, imbragati e legati, infine riaccompagnati al parcheggio. Erano tutti illesi, senza necessità di un controllo medico.

Seconda chiamata d’aiuto in poche ora

Mentre l’intervento stava terminando, verso le 17.35, altro allertamento da parte della Centrale SOREU di AREU, per due escursionisti che avevano perso l’orientamento sul sentiero del Viandante, tra Lierna e Varenna. Stava diventando buio, non avevano torce elettriche e allora hanno chiesto aiuto. Una volta individuati tramite la posizione GPS e le coordinate, è stato deciso di fare intervenire la squadra del Centro Operativo del Bione, più vicina per il recupero.In poco tempo, i soccorritori li hanno localizzati, recuperati e accompagnati alla stazione ferroviaria. L’intervento si è concluso intorno alle 19.

2 foto Sfoglia la gallery